Narrazione

Poichè quello che accade non accadrà mai
e quello che è accaduto
accade nuovamente all’infinito,

siamo come eravamo, tutto in noi
è cambiato, se parliamo
del mondo
è solo per lasciare il mondo

non detto. Primo inverno: le mele gialle ancora
non cadute
su un abero nudo, le impronte di cervi invisibili

nella prima neve, e poi la neve
che non si ferma. Noi non ci pentiamo
di nulla. Come se potessimo stare
in questa luce, stare ritti nel silenzio
di questo singolo attimo

di luce. (Paul Auster)

Things behind the sun, Nick Drake

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...