Hic sunt leones

La grandezza naturale e lo sguardo fiero (e ceruleo) dovrebbero tenere lontani i malintenzionati e garantire la sicurezza degli abitanti, immagino. Presumo anche che, a breve, tutto il quartiere (invidioso) si trasformerà in una savana e ci sarà il più creativo di tutti che farà penzolare un pitone dal ficus.
Welcome!
Chissà se anche questi faranno la fine delle madonnine e degli zerbini, che spariscono nottetempo.

Annunci

Un commento su “Hic sunt leones

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...