Le cose della vita

Mi piace MN – dicesti e mi accendesti la sigaretta che mi avevi appena offerto
Come, MN? –  chiesi e tirai una boccata da spaccarmi i polmoni, sputando velocemente il fumo, per coprirmi la faccia, stavo per mettermi a piangere
… MN, ma se hai detto che è unapiccoloborghese e indivi-dua-lista? –  mi opposi, aggrappandomi -alla disperata- alla lotta di classe
Infattiaggiungesti- dovresti vederla al pianoforte
Sei stato a casa sua?
Sì, mi ha offerto il tè con i biscotti,  in salotto, sul tappeto vicino al fuoco, conturbante, poi MN ha suonato le canzoni di Venditti. Travolgente
Venditti -mormorai- cazzo la prossima volta fatti suonare Cocciante
Sono le cose della vita – canticchiando mi accendesti un’altra sigaretta
Dovevo smettere di fumare, togliermi il vizio…le cose della vita!

Annunci

2 commenti su “Le cose della vita

  1. era da quegli anni là che non ascoltavo questa canzone, avevo l’LP allora, l’ho venduto.
    C’era anche quell’altra: Mio padre ha un buco in gola e una medaglia al petto…
    Comunque Venditti non è stato mai travolgente e il tè coi biscotti si sposa bene col pianoforte: borghesia con ambizioni.
    se lui ha scelto MN non ti crucciare: non valeva la pena. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...