À cache-cache

Non ero particolarmente abile a nascondermi, poche volte sono riuscita a scoprire dove si erano nascosti. Col tempo ho imparato a trovarli, la rivincita di Pollicino, tutti lasciamo sempre delle tracce e non esistono posti sicuri dove perdersi.

Annunci

Un commento su “À cache-cache

  1. io ero la più piccola e mi toccavano sempre le parti peggiori nei giochi….però ero talmente piccola che c’era sempre un piccolo spazio per nascondermi…..il guaio era che spesso gli altri si dimenticavano di me e io mi addormentavo nel mio nascondiglio…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...